Saturday, August 10, 2013

A Misplaced Redneck

E' francese, stento a crederci ma e' francese!
La settimana scorsa e' arrivato un cugino francese del Gentiluomo. E' arrivato cosi', quasi a sorpresa, ho ricevuto un messaggio su FB che diceva qualcosa sul genere "Martedi arrivo in Colorado e sabato arrivo ad Atlanta a tale ora."  Non ha chiesto di venire ospitato, si e' autoinvitato. E non e' venuto nemmeno solo, insieme a lui c'era il figlio quasi quindicenne. 
Il cugino e' lo stereotipo vivente del classico francese, e chi conosce i francesi mi puo' capire. Arie di merda,maleducato, infrancianonsiamobarbaricomevoiperolesigarettecostanomenofammenecomprareduecartoni, insopportabile dopo poche ore.
Il figlio, per la regola del contrappasso, ama l'America e vuole trasferirsi qui.
Non solo, il suo sogno e' quello di diventare un Marine, possibilmente in qualche team d'elite. Con grande disappunto del padre non ha interesse nell'alcool e ha gia' detto che non ha intenzione di fumare. Ha voluto che il padre gli comprasse una bandiera americana e uno zaino militare, mi ha fatto una tenerezza incredibile quando mi ha chiesto se potevo accompagnarlo nella base militare a tagliare i capelli, che neanche a dirlo ha voluto cortissimi. E' uscito dal barbiere con un sorriso a quattrocento denti.
Per il resto e' come tutti gli altri ragazzini della sua eta', Iphone e le cuffie di Dr. Dre.
Il Gentiluomo l'ha reso felicissimo quando l'ha portato all'Eremo ad usare l'arco e le frecce, quando poi ha chiesto di poter sparare, noi non lo permettiamo all'Eremo, e' stato accontentato da alcuni vicini di terreno che sghignazzavano all' idea di un ragazzino francese con forti tendenze redneck.
Quello stronz snobbaccio del padre si scandalizza per il figlio "Americanophile", io me la rido e nel frattempo gli ho fatto sapere che per entrare nelle forze armate americane non e' necessario avere la cittadinanza...

6 comments:

  1. Oddio, che coppia improbabile. Da film!

    ReplyDelete
    Replies
    1. Mi sono chiesta se fossero veramente padre e figlio.

      Delete
  2. Uh non lo sapevo! Ma questo tipo di relazione genitori-figli e' un classico :)

    ReplyDelete
    Replies
    1. La relazione tra questi due era proprio portata all'estremo, comunque tra i due preferisco il figlio, era gentile e mi aiutava anche a cucinare. Il padre un borioso di m.

      Delete
  3. fortuna le nuove generazioni!

    ReplyDelete
    Replies
    1. Se vuoi ti adotto, mi piacerebbe un figlio grande!

      Delete