Thursday, November 15, 2012

Enough now

Ieri guidavo con la radio accesa, facevano un giochino, chi avesse raccontato la barzelletta piu' divertente avrebbe vinto non so cosa.  Nel giro di due minuti, tre persone diverse, con tre storielle diverse, sono riuscite  a denigrare il presidente, le donne e i gay.
La prima battuta era questa: cosa hanno in comune lo sperma e il presidente?  Uno su un milione funziona.  C'era il gioco di parole tra works inteso come "funziona" e works inteso come "lavora."  Riferimento al fatto che secondo i repubblicani Obama non creera' nuovi posti di lavoro a parte il suo.
La seconda diceva: come si fa a trasformare una volpe in un elefante?  La si sposa. 
Volpe, fox, viene usato per indicare una donna particolarmente sexy ed attraente.
Questa era terza: perche' nessuno vuole andare ai barbeque dei gay?  Perche' gli hot dog hanno sapore di cacca. 
Abito in Georgia quindi non mi sorprende sentire certe cose, la differenza e' che in genere sono sussurrate, in alcune situazioni anche dette apertamente, ma cosi', in radio, tra la pubblicita' di un ristorante e quella di un concessionario di auto usate, non so, mi ha fatto uno strano effetto.  Anche perche' i partecipanti hanno raccontato le barzellette con grande naturalezza, senza cattiveria, come se insultare alcune categorie fosse una cosa abituale accettata da tutti.  Ho cambiato stazione.

13 comments:

  1. Che tristezza :( cetre persone ogni tanto dovrebbero provare cosa significa stare dall'altra parte ed essere denigrati in questo modo :(

    ReplyDelete
  2. Che tristezza davvero, cadono le braccia. E a dirla tutta, oltre che offensive, le trovo di un umorismo veramente scadente! Spero tu ti sia consolata con della buona musica :)

    ReplyDelete
  3. o.O il Sud rimarra' sempre off limits per me, ma come fai?

    ReplyDelete
    Replies
    1. Mio marito lavora qui e abbiamo casa qui. Per fortuna non sono tutti cosi', si incontrano anche persone carine.

      Delete